Blog: http://rossoantico.ilcannocchiale.it

Serve una scossa nel PD



Il Pd, nato con grandi aspettative, rappresentava il sogno di riunire tutte le forze riformiste del paese per costruire insieme una società più giusta. Purtroppo abbiamo invece assistito alla riproposizione di vecchi schemi della politica, ad iniziare dal metodo usato per la spartizione delle poltrone aggravato dalla continua litigiosità dei vari personaggi. Il tanto decantato "nuovo", non è riuscito a trovare spazio nel partito, soffocato ed umiliato dai soliti noti che hanno fatto l'impossibile per mantenere le loro posizioni di privilegio a discapito del merito, parola tabù nel nostro paese. L'immagine del partito è risultata continuamente indebolita da questo, sono state deluse le aspettative di milioni di italiani, che si sono allontanati disgustati dalla politica.

Bersani e Franceschini erano dirigenti di primo piano del partito e non hanno fatto nulla per evitare che ciò accadesse. Ora dicono di voler cambiare tutto ma, ahinoi,

 

NON SONO PIU’ CREDIBILI!

 

Ridiamo dignità alla politica, che deve essere intesa come servizio alla collettività e non come mezzo di affermazione personale.

 

Adesso con Marino abbiamo la possibilità di correggere la rotta e riportare il nostro partito sulla strada giusta.

Sosteniamolo in questo difficile percorso, il futuro del Partito Democratico dipende da noi.
 

LIBERIAMO IL PARTITO DEMOCRATICO
DALLE MELE MARCE

 

IL 25 OTTOBRE

VIENI A VOTARE ALLE PRIMARIE

 E SCEGLI
 

IGNAZIO MARINO

 

Pubblicato il 16/10/2009 alle 20.12 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web